Documenti di conformità LECO


Nel 2014, LECO ha aumentato il proprio impegno per la conformità nazionale e globale sviluppando un team dedicato alla conformità. Questo team ha il compito di stabilire linee guida e formulare raccomandazioni per garantire che i nostri prodotti e processi aziendali soddisfino o superino tutte le linee guida nazionali e internazionali in materia di sicurezza dei dipendenti, dei clienti e dell'ambiente, nonché di responsabilità sociale. In questa pagina sono disponibili dichiarazioni e informazioni su molti temi di interesse; per informazioni non trattate di seguito, contattare Raghu Murthy, direttore della conformità, all'indirizzo e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dagli spambot. Abilitare Javascript per visualizzarlo. o al numero di telefono 269-985-5724.

Per cercare nel nostro database SDS online, fai clic qui.

Dichiarazione RAEE Simbolo RAEE Nel 2002 l'Unione Europea ha introdotto la Direttiva sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE). L'obiettivo principale della direttiva è garantire che i RAEE siano raccolti e trattati separatamente. I RAEE possono contenere sostanze pericolose che non devono andare a finire nell'ambiente (umano), perché possono avere effetti negativi su di esso. Inoltre i RAEE rappresentano una vasta fonte di materie prime. Con la sempre crescente domanda mondiale di nuove attrezzature e il volume di materie prime in natura in costante diminuzione, è inaccettabile lasciare che vada sprecata questa fonte potenziale di tali materiali. Se le apparecchiature vengono raccolte separatamente, possono essere riciclate e fino all'85-90% possono essere riutilizzate come nuovo materiale, risparmiando l'uso di materie prime vergini e l'energia per produrle. La raccolta e il trattamento separati dei RAEE ridurranno quindi anche le emissioni di CO2. Per questi motivi LECO si aspetta che gli utenti finali smaltiscano il materiale in modo ecologico attraverso raccolta e trattamento separati. Le apparecchiature elettriche ed elettroniche sono etichettate con il simbolo seguente di "bidone della spazzatura barrato" che indica che le apparecchiature devono essere smaltite dall'utente finale separatamente da altri tipi di rifiuti. Gli utenti finali devono contattare il proprio rivenditore/distributore o la nostra azienda per le opzioni di smaltimento, raccolta e riciclaggio nel proprio Paese.
Politica in materia di schiavitù e tratta di esseri umani Nel gennaio 2012 lo stato della California ha emanato il California Transparency in Supply Chains Act del 2010 (SB657). La legge impone ai produttori che operano in California di rivelare il loro eventuale impegno in merito alla schiavitù e al traffico di esseri umani nella loro catena di fornitura. LECO Corporation sostiene pienamente l’impegno della California verso l’attuazione di pratiche etiche di lavoro e la protezione dei diritti umani. LECO si impegna a mantenere standard etici elevati con i membri della nostra catena di fornitura e non tollera alcuna attività illegale o non etica in qualsiasi parte del mondo. LECO si aspetta che i nostri fornitori conducano le loro attività in modo simile con gli stessi standard elevati. I fornitori che desiderano condurre affari con LECO devono accettare i nostri termini e condizioni, che includono questa politica aziendale sulla schiavitù e sulla tratta di esseri umani. Attraverso un approccio basato sul rischio LECO identificherà i fornitori che potrebbero essere a maggior rischio per le questioni relative ai diritti umani. Ai fornitori ad alto rischio potrebbe essere richiesto di sviluppare un piano d'azione correttivo prima di fare affari con LECO. A discrezione di LECO i membri della nostra catena di fornitura sono soggetti a un processo di revisione senza preavviso, per garantire che continuino a impegnarsi in pratiche commerciali che non sono moralmente, eticamente o giuridicamente compromettenti. In base alle necessità LECO offre formazione ai dipendenti che sono direttamente responsabili della gestione della catena di fornitura. I dipendenti ricevono una formazione su come individuare e mitigare problemi e rischi nella catena di fornitura. I dipendenti di LECO sono tenuti a comprendere e obbedire alle nostre politiche aziendali e LECO si riserva il diritto di intraprendere azioni disciplinari nei confronti di qualsiasi dipendente che violi questi termini.

Di seguito sono elencati gli strumenti LECO conformi alla Direttiva RoHS UE.

Strumento Numero di serie (se applicabile)
Solo modelli 628 C/H/N
*Modulo ossigeno opzionale non conforme
S/N 16979 e superiori
Serie 828 S/N 19991 e superiori
Serie 832, compresa Automazione  S/N 16281 e superiori
Serie 928 (solo CN928, FP928) S/N 17969 e superiori
AC500 S/N 16956 e superiori
AC600 S/N 16948 e superiori
AF700 S/N 17234 e superiori
AMH43 S/N XMS8165 e superiori
S/N FMS1049 e superiori
AMH55 S/N FMS1030 e superiori
CF10 S/N 15100 e superiori
Serie CS744 S/N 16887 e superiori
Serie CS844 S/N 16978 e superiori
DH603 S/N 18072 e superiori
GCxGC FID S/N 16934 e superiori
GDS900 S/N 18293 e superiori
Serie MSX S/N variano
MX400 S/N 24137 e superiori
Serie ON736 S/N 16889 e superiori
Serie ONH836 S/N 17130 e superiori
O836Si S/N 17130 e superiori
Pegasus BT S/N 16886 e superiori
Pegasus BT2 S/N 20251 e superiori
Pegasus BT 4D S/N 20251 e superiori
Pegasus GC-HRT S/N 16934 e superiori
Pegasus GC-HRT+/Pegasus GC-HRT+ 4D S/N 24557 e superiori
Pegasus HT-C S/N 14666 e superiori
Pegasus 4D-C S/N 16942 e superiori
PX300 S/N 17718 e superiori
PX400 S/N 16507 e superiori
PX500 S/N 17262 e superiori
PR36 S/N PR30323 e superiori
RC612 S/N 16893 e superiori
RHEN602 S/N 16982 e superiori
ROSi600 S/N 13025 e superiori
SX100 S/N SX10003
TF4 S/N 15643 e superiori
TGA701 S/N 16941 e superiori
TGA801 S/N 20256 e superiori
TGM800 S/N 19459
Serie TruMac S/N 16930 e superiori
Serie TruSpec S/N 18949 e superiori
Protezione della pompa del vuoto S/N 22849 e superiori

Per visualizzare la nostra dichiarazione completa sulla conformità RoHS, fai clic qui o contatta Questo indirizzo e-mail è protetto dagli spambot. Abilitare Javascript per visualizzarlo. per maggiori informazioni.

Centro di test di conformità e camera di prova della camera anecoica Le capacità di test del centro di test di conformità LECO garantiscono che gli strumenti LECO siano conformi ai requisiti di sicurezza dei prodotti e di compatibilità elettromagnetica (CEM) in tutto il mondo. I test CEM comprendono emissioni irradiate e condotte, scariche elettrostatiche, transitori di linee elettriche, picchi di fulmini vicini, immunità condotta alla RF e molte altre funzionalità di test. Vengono inoltre eseguiti test per garantire la protezione degli strumenti LECO contro il rischi di shock, alte temperature, parti in movimento, ecc. La capacità di effettuare test in loco durante tutte le fasi di sviluppo del prodotto consente a LECO di garantire la conformità a tutti i requisiti per le vendite in tutto il mondo, inclusi i requisiti CE in Europa. Il nostro centro di test di conformità fornisce su richiesta certificati di dichiarazione di conformità per strumenti testati presso la nostra struttura. Per richiedere un certificato, contatta Questo indirizzo e-mail è protetto dagli spambot. Abilitare Javascript per visualizzarlo..
Powered by Translations.com GlobalLink OneLink Software